Grande Guerra: Centenario della Prima Guerra Mondiale 2014/2018. Parchi e viali della Rimembranza, monumenti e lapidi ai caduti.

Logo_Centenario copy

Nell’ambito delle iniziative scientifiche dedicate al Centenario della Prima Guerra Mondiale sul territorio nazionale, l’ICCD ha avviato con il supporto delle soprintendenze statali un nuovo progetto di ricerca dedicato ai Parchi e Viali della Rimembranza denominato “Censimento e catalogazione dei monumenti ai caduti della Grande Guerra, lapidi, viali e parchi della rimembranza”. Il progetto è finalizzato alla conoscenza e alla valorizzazione di questi beni al fine di promuoverne l’interpretazione critica e divulgarne il messaggio educativo anche tra le giovani generazioni, a partire dai diversi contenuti che scaturiranno da una catalogazione che investe il profilo storico, botanico, artistico e urbanistico, territoriale. L’iniziativa contestualizza e raccorda i beni già schedati con i precedenti progetti legati al patrimonio della Grande Guerra e prevede l’implementazione della banca dati nazionale del catalogo SIGECweb, la conseguente pubblicazione sul sito Catalogo generale dei beni culturali e il rilascio dei dati in formato aperto sul sito OpenICCD.

Dalla ricognizione preliminare sul territorio nazionale (ad esclusione di Sicilia, Valle d’Aosta e Province autonome di Trento e Bolzano) l’ICCD ha rilevato 1.077 beni fra parchi/viali della Rimembranza, lapidi e monumenti della Grande Guerra che saranno oggetto di approfondimento conoscitivo, sia documentale che catalografico da parte delle soprintendenze statali.

Il progetto è nella fase operativa e si concluderà nel 2018 a compimento delle celebrazioni del Centenario della Prima Guerra mondiale con un convegno scientifico curato da ICCD e dall’Associazione Parchi e Giardini d’Italia (APGI) dedicato al confronto tra studiosi di varie discipline.

Visita la pagina dedicata al Progetto per avere più informazioni. 

L’iniziativa si pone in linea con il Progetto Grande Guerra: censimento dei monumenti ai caduti della prima guerra mondiale. L’ICCD ha coordinato sotto il profilo metodologico e procedurale il lavoro delle Soprintendenze che hanno realizzato le attività di catalogazione e ha portato a termine una implementazione della banca dati nazionale di 9.000 schede di catalogo relative a monumenti e lapidi di committenza civica realizzati fra il 1917 e il 1940, in gran parte già fruibili direttamente sul Catalogo Generale. I risultati hanno consegnato un quadro conoscitivo esaustivo ed aggiornato del patrimonio celebrativo della Grande Guerra e dato certezza dei beni monumentali sui quali intervenire, in termini di approfondimenti conoscitivi, programmi di tutela e iniziative di valorizzazione. 

I numeri del Progetto Grande Guerra

Sono state realizzate
9.000 schede di catalogo in SIGECweb
8.015 schede pubblicate sul sito Catalogo Generale dei Beni Culturali
5.320 schede rilasciate in formato aperto sul sito OpenICCD, le schede restanti sono prossime alla pubblicazione.

Hanno contribuito al raggiungimento dei risultati del progetto anche i giovani impegnati nel Programma formativo “500 giovani per la cultura e, in particolare il progetto 1. Grande Guerra e processi di pace: i luoghi e i contenuti. 

Visita le pagine dedicate al Programma 500 Giovani per la Cultura e al Progetto 1. Grande Guerra e processi di pace: i luoghi e i contenuti per consultare i risultati prodotti. 

Consulta le schede pubblicate sul sito Catalogo Generale dei Beni Culturali seguendo il percorso: Censimento dei monumenti ai caduti della prima guerra mondiale articolato per regione. 

Consulta i data set di Grande Guerra in formato aperto sul sito OpenICCD


Leggi i contributi e le interviste

Presentazione al Convegno “Tutela e valorizzazione del patrimonio storico della Prima Guerra Mondiale” (Roma, 24 ottobre 2016), di Laura Moro

Articolo "Catalogo generale: temi e riflessioni dei giovani sui monumenti ai caduti della Grande Guerra",  di Elena Plances e Anna Tanzarella

Intervista a Daniele Ravenna - Comitato per la tutela del patrimonio storico della prima guerra mondiale

Largo Caduti d'Italia - la Repubblica 7 settembre 2014, di Carlo Alberto Bucci

Consulta i documenti

Legge 78/2001: Tutela del patrimonio storico della Prima guerra mondiale
Decreto Ministeriale 4 ottobre 2002: Tutela del patrimonio storico della Prima guerra mondiale

Grande Guerra sitografia di Anna Tanzarella 
Bibliografia generale (in corso di aggiornamento)

Per la documentazione relativa a Parchi e viali della Rimembranza visita la pagina dedicata al progetto.

La valorizzazione dei risultati

I dati raccolti nell’ambito del Progetto alimenteranno la piattaforma di interoperabilità Vincoli in rete VIR. 

Le schede sono consultabili anche sul portale tematico Documenti e immagini della Grande Guerra www.14-18.it e il portale tematico della struttura di missione della Presidenza del Consiglio Centenario prima guerra mondiale 1914/1918 www.centenario1914-1918.it.