Offerta formativa

ICCD garantisce un processo formativo a vari livelli, da una conoscenza generale di base a livelli più elevati riguardanti metodologie, strumenti, procedure della catalogazione informatizzata a livello nazionale, in un contesto di interoperabilità tra sistemi e di apertura dei dati e della loro correlazione LOD.

L’offerta formativa si articola in distinte tipologie

A - FORMAZIONE per l’acquisizione di competenze in termini di capacità pratiche, conoscitive ed esperienziali relative alle attività da svolgere da cui la suddivisione in:

1. Attività realizzate in collaborazione con la Direzione Generale-Educazione e Ricerca

  • corsi di formazione/giornate formative istituzionali per funzionari pubblici interni ed esterni al MiBAC
  •  corsi internazionali per lo scambio culturale internazionale di istruzione avanzata in quei settori culturali in cui l'Italia detiene il riconoscimento mondiale per eccellenza e competenza

2. Corso-laboratorio sul riconoscimento delle tecniche fotografiche indirizzato a professionisti esterni all’amministrazione che svolgono attività di catalogatore, restauratore, conservatore di archivi fotografici, nonché a studenti interessati alla fotografia e/o operanti in archivi fotografici

  • tirocini curricolari ed extracurricolari attivati sulla base di convenzioni stipulate con le Università nazionali ed internazionali, enti pubblici territoriali, Regioni
  • docenze presso corsi universitari organizzati da altri enti (regioni, comuni, enti ecclesiastici)

B – AGGIORNAMENTO e ADDESTRAMENTO DIRETTO per far apprendere l’uso corretto di metodologie, strumenti e procedure della catalogazione informatizzata rispetto le peculiarità dei diversi luoghi di lavoro, svolto attraverso:

1.  assistenza ai funzionari realizzata via email o telefonica; produzione di materiali didattici (ad esempio micro manuali su tematiche puntuali connesse all’uso del SIGECweb)

2. disponibilità di tutor sul territorio a valere sui fondi ordinari dell’ICCD

C - INFORMAZIONE per le conoscenze di tematiche di interesse, in particolare attraverso l’aggiornamento della sezione Catalogazione sul sito istituzionale e la programmazione di giornate informative su vari argomenti disciplinari (ad esempio attività di catalogazione DEi musei statali, locali e universitari)

L’obiettivo per il futuro è ampliare l’offerta formativa e soddisfare le molteplici esigenze dei nostri interlocutori attraverso un progetto organico di formazione continua, mirato su temi specifici connessi all’articolazione tipologica del patrimonio e alla differenziata funzione dei vari enti che realizzano la catalogazione.