Presentazione del Censimento delle raccolte e archivi fotografici in Italia a San Vito al Tagliamento

20/10/2017

Venerdì 20 ottobre, a partire dalle 10.00, presso l’Antico Teatro Sociale "Giangiacomo Arrigoni", in Piazza del Popolo 13, a San Vito al Tagliamento, il Centro di Ricerca e Archiviazione della Fotografia (CRAF) in collaborazione con il Servizio catalogazione, formazione e ricerca dell’ERPAC (Ente Regionale Patrimonio Culturale) del Friuli Venezia Giulia organizza la presentazione del Censimento delle raccolte e degli archivi fotografici in Italia.

L’iniziativa, voluta dalla Rete regionale delle fototeche e degli archivi fotografici, ha lo scopo di presentare in Friuli Venezia Giulia un nuovo, importante progetto nazionale, promosso dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo in collaborazione con CAMERA - Centro Italiano per la Fotografia e la Direzione Generale Arte e Architettura contemporanee e periferie urbane: promuovere la conoscenza degli archivi fotografici, coinvolgendo innanzitutto tutti coloro che detengono collezioni fotografiche storiche e contemporanee. Il progetto rientra nel più ampio programma di valorizzazione del patrimonio fotografico nazionale, avviato dal Ministro Dario Franceschini con gli Stati generali della fotografia tenutisi a Roma lo scorso 6 aprile.

Questo primo censimento nazionale del settore è un’opportunità preziosa per condividere un patrimonio spesso sconosciuto conservato da enti pubblici e privati, dai grandi musei alle aziende storiche, dai circoli fotografici storici alle associazioni culturali radicate sul territorio, dalle biblioteche pubbliche ai collezionisti privati.

La Rete regionale è stata tra i primi partner in Italia del Censimento e, insieme alla Rete per la valorizzazione della Fotografia della provincia di Milano, è identificata dai coordinatori nazionali come modello di riferimento per la gestione e il governo del progetto sul territorio, grazie alla sua capacità di porsi come strumento di partecipazione e collaborazione tra enti pubblici e privati.

Il Censimento è coordinato dall’Istituto centrale per il catalogo e la documentazione (ICCD) che ha stipulato un accordo con la Rete regionale individuando il Servizio catalogazione, formazione e ricerca dell’ERPAC come punto di riferimento tecnico per la gestione del progetto in Friuli Venezia Giulia.

La partecipazione al progetto è gratuita e permette di descrivere in modo semplice e dettagliato la propria collezione direttamente on line. I risultati del Censimento vengono pubblicati sul sito www.censimento.fotografi.italia.it e sono accessibili anche dal portale della fotografia italiana www.fotografia.italia.it/.

Per partecipare clicca qui

LOCANDINA EVENTO

INVITO E PROGRAMMA