ICCD ON

Pubblicato il 24/03/2020

Argomento Fotografia

ON come on-air, on-line. ON opposto di OFF. L’ICCD è “acceso”.

In questa fase di emergenza sanitaria globale che ci costringe a stare a casa, anche l’ICCD partecipa alle proposte culturali che stanno avendo luogo in ogni settore con l’iniziativa #iccdon che, attraverso il linguaggio della fotografia, intende alimentare spunti di riflessione e momenti di condivisione.

Un modo per sentirsi più uniti, per rafforzare il senso di comunità, valorizzando con progetti online le attività e il prezioso patrimonio fotografico custodito in ICCD.

Riscoprire le fotografie conservate in collezione attraverso la scelta di gallery tematiche; interrogare i protagonisti della fotografia italiana di ricerca attraverso campagne comunicative; coinvolgere gli autori che hanno partecipato alle attività culturali promosse in istituto con interviste e altri contributi video; coinvolgere l’ampia platea di utenti con progetti condivisi. E altro ancora.

Le proposte di ICCDON sono fruibili sul profilo Instagram ICCDFotografie, sulla pagina facebook ICCD e sul canale youtube dell’ICCD e del MiBACT:

#conunafotografia. Un’immagine al giorno, come spunto di riflessione. I fotografi italiani hanno risposto. Per restare connessi.
Fotografie di oggi o immagini tratte dal proprio archivio, non importa scattate quando e perché. A ciascun autore è stato chiesto di inviare una fotografia che in qualche modo risuonasse con lo strano e difficile periodo che stiamo vivendo. Non una campagna di documentazione dunque, ma di riflessione.
Ne deriva una galleria che si sta connotando come una vera e propria collezione virtuale di fotografia d’autore.

#escodallarchivio: Una selezione di immagini storiche tratte dalle collezioni dell’ICCD attraverso un’articolazione per temi o soggetti. La fotografia esce dall’archivio e si riattiva nel presente, generando nuove letture e nuove narrazioni. Il patrimonio si fluidifica nella rete per essere a portata di tutti.

#modalitavideo: sul canale youtube dell’Istituto si presenta un’inedita intervista a Mario Cresci in attesa di aprire al pubblico la mostra sul lavoro realizzato per l’ICCD in occasione della sua residenza d’artista; inoltre una video presentazione del volume “Album” di Nicola Nunziata frutto della residenza d’artista 2018. Tra le altre risorse disponibili le recenti iniziative che hanno coinvolto il catalogo con la presenza eccezionale di Ruben Verborgh.

La collezione on line
L’ICCD conserva la collezione pubblica di fotografia storica e di aerofotografia più importante d’Italia con oltre 3 milioni di fototipi, tra cui compaiono veri e propri capolavori. Attorno alle raccolte sono in corso attività di conservazione, catalogazione, studio e ricerca che ne consentono la fruizione e la valorizzazione. E’ possibile accedere liberamente a parte di questo patrimonio tramite l’archivio digitalizzato.

Risorse online:

Sito ICCC
Archivio fotografico on line
Canale Youtube di ICCD
Pagina Facebook
Profilo Instagram