Fondi cartografici

Carta della Grecia e dell’Albania centro-meridionale / Ufficio Cartografico della C.T.I. ; P. Corbellini - Scala 1:500.000 - Milano : Consociazione Turistica Italiana, 1941 - 140x99 cm (acquisizione immagine: cortesia Metis Systems s.r.l., Roma)
Gallery

Ente Italiano Rilievi Aerofotogrammetrici (E.I.R.A.)

Consistenza accertata (al 16/11/2016)
3713

Estremi cronologici
1912-1975

Anno acquisizione
1980

Soggetto prevalente
Territorio italiano; Asia; Africa; Sud America

Settore
Aerofototeca nazionale

Descrizione

Work in progress

È stato avviato dall’Aerofototeca Nazionale (AFN) il progetto di spoglio, censimento e riordino del proprio fondo cartografico E.I.R.A. I dati qui esposti costituiscono i risultati del I semestre di attività.

Storia

La società E.I.R.A., operativa a Firenze dal 1934 al 1977, nacque come azienda satellite delle Officine Galileo per la sperimentazione di nuove tecnologie all’avanguardia nel campo fotogrammetrico. A partire dagli anni ‘50 la ditta toscana iniziò inoltre a effettuare campagne aerofotografiche su scala nazionale e internazionale e ad avviare con successo una produzione cartografica per conto terzi, raggiungendo competenze leader a livello mondiale in ambito aerofotogrammetrico, topografico e geodetico. L’AFN, dopo il fallimento E.I.R.A nel ‘77, ne conserva ad oggi il fondo aerofotografico, parte delle attrezzature storiche, l’archivio delle commesse e il fondo cartografico, acquisiti da Giovanna Alvisi nel 1980.

Natura del fondo

Il fondo cartografico E.I.R.A. non comprende unicamente carte prodotte dalla ditta fiorentina, bensì anche materiale di altri Enti pubblici e privati, italiani e stranieri, particolarmente attivi nel settore dell’editoria cartografica novecentesca (che costituiscono strumenti di lavoro). Ne sono pregevoli esempi due carte geografiche edite dalla Consociazione Turistica Italiana negli anni ‘40 (Figg. 1-2) e alcune carte realizzate tra gli anni ‘10 e gli anni ‘50 dall’Istituto Geografico De Agostini e dallo Stabilimento Luigi Salomone (Figg. 3-6). La cartografia E.I.R.A., per quanto ammonti a migliaia di documenti censiti (Figg. 7-10) e pur essendo ben più preponderante per numero di copie rispetto alla cartografia non E.I.R.A., è tuttavia rappresentata da qualche centinaia di carte. Questo dato, oltre a riflettere l’esistenza di più stock di medesimi pezzi, rispecchia l’articolata stratificazione delle diverse fasi di lavorazione per la stesura cartografica: bozze, prove di stampa, prove di colore, varianti e versioni definitive (Figg. 11-12), testimonianze uniche della filiera produttiva e dell’archivio d’impresa E.I.R.A.

Le carte geografiche

Nel fondo archivistico vi è un consistente nucleo di carte geologiche (Figg. 13-15); in discreta misura sono presenti anche altri tematismi cartografici, tra cui carte della vegetazione, carte pedologiche, piante topografiche, carte di utilizzazione del suolo, carte idrogeologiche e un buon numero di carte aeronautiche (Figg. 16-21). Una cospicua parte di quest’ultime, in particolare, costituisce un interessantissimo lotto di cartografia estera, realizzata dall’Aeronautica Militare USA negli anni ‘50 e ‘60, dunque in piena Guerra Fredda, e rappresentante territori del Vicino - Medio Oriente, dell’Asia centrale e del Nord Africa (Figg. 22-26). Altre carte, di ragguardevole valore storico-documentale, fanno parte inoltre di specifiche serie cartografiche relative a vari Paesi extraeuropei del Terzo mondo o in via di sviluppo, tra i quali figurano Iran, Siria, Tanzania, Senegal, Mauritania e Argentina (Figg. 27-31). Trattasi di cartografie derivate da restituzioni aerofotogrammetriche della società E.I.R.A. negli anni ‘60 e ‘70 e realizzate per la definizione di piani di gestione e di sviluppo territoriale nel quadro di cooperazioni internazionali.

A cura di Simone Ardizzi
Carta del Levante / Ufficio Cartografico della C.T.I. - Scala 1:3.000.000 - Milano : Consociazione Turistica Italiana, 1942 - 70x100 cm - fa parte di: Atlante Internazionale della C.T.I. (acquisizione immagine: cortesia Metis Systems s.r.l., Roma)Cesana Torinese : F.° 66 / R. Ufficio Geologico - Scala 1:100.000 - Novara : Istituto Geografico De Agostini, 1914 - 60x70 cm - fa parte di: Carta geologica d’ItaliaBarbusi : F.° 233 IV S.O. / R. Ufficio Geologico - Scala 1:100.000 - [s.l. : s.n.], stampa 1932 (Roma : Stab. L. Salomone) - 55x72 cm - fa parte di: Carta geologico-mineraria dell’IglesienteVillasimius: Foglio 235 / R. Ufficio Geologico - Scala 1:100.000 - [s.l. : s.n.], stampa 1940 (Roma : Stab. Luigi Salomone) - 60x70 cm - fa parte di: Carta geologica d’ItaliaGubbio : Foglio 116 / Servizio Geologico - Scala 1:100.000 - [s.l. : s.n.], stampa 1952 (Roma : Stab. Luigi Salomone) - 55x69 cm - fa parte di: Carta geologica d’ItaliaStudio geologico-minerario della zona mercurifera di Cerreto Piano (Scansano, Prov. di Grosseto) / G. Dessau; A. De Stefanis - Scala 1:25.000 - [s.l. : s.n.], stampa 1968? (Firenze : E.I.R.A.) - 74x53 cm{Firenze P.R.G.} allegato alle norme - Scala 1:10.000 - [s.l. : s.n.], stampa 1962 (Firenze : EIRA) - 75x105 cm - fa parte di: Firenze P.R.G.Bacino del fiume Magra : Carta della permeabilità delle rocce / F. Baldacci ; G. Raggi - Scala 1:100.000 - Pisa : Istituto di Geologia dell’Università di Pisa, [non prima del 1968] (Firenze : E.I.R.A.) - 95x70 cmCittà di Barletta - Scala 1:5.000 - [s.l. : s.n., stampa non prima del 1961] (Firenze : E.I.R.A.) - 67x82 cm[PROVA DI COLORE] Castelnovo ne’ Monti : Foglio 85 / Servizio Geologico d’Italia - Scala 1:100.000 - [s.l. : s.n.], stampa 1968 (Firenze : E.I.R.A.) - 64x88 cm - fa parte di: Carta geologica d’Italia[DEFINITIVA] Castelnovo ne’ Monti : Foglio 85 / Servizio Geologico d’Italia - Scala 1:100.000 - [s.l. : s.n.], stampa 1968 (Firenze : E.I.R.A.) - 59x77 cm - fa parte di: Carta geologica d’ItaliaCarta geologica del bacino del Metauro e delle regioni limitrofe / Raimondo Selli - Scala 1:200.000 - [s.l. : s.n., stampa non prima del 1953] (Firenze : Litografia Artistica Cartografica) - 40x60 cmCarta geologica dell’isola di Salina : (isole Eolie) / Regione Siciliana, Ente minerario siciliano - Scala 1:10.000 - [Palermo] : Regione Siciliana-Ente minerario siciliano, stampa 1970 (Firenze : E.I.R.A.) - 69x98 cmAgrigento : Foglio 271 / Servizio Geologico - Scala 1.100.000 - [s.l. : s.n.], stampa 1959 (Firenze : Litografia Artistica Cartografica) - 58x75 cm - fa parte di: Carta geologica d’ItaliaRiserva naturale “Montagna di Torricchio" : Carta della vegetazione / C. Francalancia - Scala 1:10.000 - [s.l.] : Istituto di Botanica dell’Università di Camerino, 1973 (Firenze : E.I.R.A.) - 52x72 cmCarta dei suoli della Provincia di Belluno / L. Sief - Scala 1.100.000 - [s.l.] : Amministrazione Provinciale di Belluno, stampa 1973 (Firenze : E.I.R.A.) - 108x75 cmPianta della città di Palermo - Scala 1:10.000 - [s.l : s.n.], stampa 1957 (Firenze : Soc. E.I.R.A.) - 98x68 cmProposed land use : Map 11 / Map derived from photomaps at 1:10.000. Prepared by E.I.R.A. - Scala 1:100.000 - [Roma] : Italconsult, 1961? - 73x86 cm - fa parte di: Plan of organization of IranHydrogeological map of the Monte Amiata Volcano : Plate 7 / ENEL ; CNR - Scala 1:50.000 - [s.l.] : ENEL, stampa 1970 (Firenze : E.I.R.A.) - 51x41 cm - fa parte di: Geology, geophysics and hydrogeology of the Monte Amiata geothermal fields(3273) Windhoek / Trigonometrical Survey Office - Scala 1:1.000.000 - Pretoria : Government Printer (Union of South Africa), 1959 - 55x74 cm - fa parte di: World aeronautical chart ICAO 1:1.000.000Pamir Knot (336) : Afghanistan-China-Jammu and Kashmir-Pakistan-U.S.S.R. / USAF Aeronautical Chart and Information Service - Scala 1:1000000 - [St. Louis] : Aeronautical Chart and Information Center, 1958 - 56x74 cm - fa parte di: World aeronautical chartLake Van (340) : Iran-Iraq-Syria-Turkey-U.S.S.R. / Aeronautical Chart and Information Center - Scala 1:1.000.000 - St. Louis : Aeronautical Chart and Information Center, 1957 - 56x73 cm - fa parte di: World aeronautical chartTigris River (427) : Iran-Iraq-Jordan-Saudi Arabia-Syria / Aeronautical Chart and Information Center - Scala 1:1.000.000 - St. Louis : Aeronautical Chart and Information Center, 1956 - 56x74 cm - fa parte di: World aeronautical chartStrait of Hormuz (548) : Iran-Muscat and Oman-Trucial Coast / Aeronautical Chart and Information Center - Scala 1:1.000.000 - St. Louis : Aeronautical Chart and Information Center, 1957 - 56x74 cm - fa parte di: World aeronautical chartLibyan plateau : ONC-H-4 / Aeronautical Chart and Information Center - Scala 1:1.000.000 - St. Louis : Aeronautical Chart and Information Center, 1967 - 105x145 cm - fa parte di: USAF Operational navigation chartAreas excluded from the development plan : Map 2 / Map derived from photomaps at 1:10.000. Prepared by E.I.R.A. - Scala 1:100.000 - [Roma] : Italconsult, 1961? - 73x86 cm - fa parte di: Plan of organization of Iran{Région de l’Oronte} Feuille N.0942 / Ètabli par restitution photogrammétrique des photos aériennes par E.I.R.A - Scala 1:5000 - [s.l.] : République Arabe Unie, Province Syrienne, [non prima del 1960] - 71x100cm - fa parte di: Région de l’OronteRuiga Bay : Sheet 19/1 / First edition prepared by E.I.R.A. - Scala 1:50.000 - [s.l.] : Ministry of Lands, Settlement and Water Development, [stampa non prima del 1965] (Firenze : E.I.R.A.) - 84x63 cm - fa parte di: East Africa (Tanzania) 1:50,000Saint-Louis 2c : Feuille NE-28-II / Photomosaique EIRA - Scala 1:50.000 - [s.l.] : République du Sénégal ; République Islamique de Mauritanie, [non prima del 1972] - 83x71 cm - fa parte di: Carte du bassin du Sénégal a 1/50000Suelos del valle de Viedma : Consistencia : Mapa 3 / Républica Argentina, Consejo Agrario Nacional - Scala 1:125.000 - [Roma] : Italconsult, [non prima del 1960] - 27x102 cm - fa parte di: Plan de desarrollo agricola del valle de ViedmaAerofototeca: analisi conservativa delle carte EIRA, 2016